Blogario

Clara Raimondi

Storie da leggere sotto il piumone

Storie da leggere sotto il piumone

Ecco alcune delle novità della collana Tipitondi di Tunué, presentate in anteprima in questi giorni di Lucca Comics 2018. i raccontano di ragazzi alle prese con missioni che li metteranno alla prova. Tutte storie che vengono dal profondo Nord, perfette da leggere sotto il piumone.

Il calore della Neve di Christian Galli e Il fiore della Strega di Enrico Orlandi sono due delle tante novità della collana Tipitondi di Tunué, novità presentate in anteprima in questi giorni di Lucca Comics 2018. Due libri che per le ambientazioni nordiche, perfetti da leggere sotto il piumone.

Il calore della neve di Christian Galli

Quattro ragazzi di dieci anni decidono di partire per una missione. Siamo in Norvegia dove il freddo e la neve non mancano mai e quella che sembra una fuga da casa sarà, invece, un’avventura per riportare a casa di Simen, Fredrick che è scappato di casa qualche giorno prima.

Il primo libro da leggere sotto il piumone è firmato da Christian Galli, in anteprima al Lucca Comics 2018.

Il fiore della strega di Enrico Orlandi

Tami vive in un villaggio del profondo Nord, il rito di passaggio prevede che debba andare alla ricerca di bellissimi fiori coltivati da una leggendaria strega. Riuscirà a compiere l’impresa e a diventare un uomo?

Il libro di Enrico Orlandi è una storia di iniziazione, presentata come novità a Lucca Comics.

Tipitondi: la collana dei più piccoli firmati Tunué

Tipitondi è la collana per i più piccoli firmata Tunué, una collana ricchissima che ogni anno si arricchisce di nuovi titoli e di nuovi autori sia italiani ed internazionali. Vincitrice di decine di premi, è la collana dei più piccoli, con tante proposte per tutte le età.

 Sfogliare il catalogo o navigare con il tuo piccolo sul sito della Tunué ti farà scoprire un modo ricco di avventure da vivere insieme.

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti

Clara Raimondi

Cresciuta tra le storie inventate da mamma e papà e dopo aver letto centinaia di volte Marquez e tutti gli autori sudamericani, ha fondato Reader’s Bench (www.readers-bench.com): un blog letterario ma anche un posto speciale dove parlare di libri. La famiglia poi si é allargata e sono nati Little Readers, dedicato ai piccoli lettori, e Young Writers il blog degli scrittori emergenti. Per ultimo é arrivato Reader’s Bench Magazine, un giornale letterario digitale, in free download, che ha superato le 400 000 visualizzazioni. Vorrebbe lavorare in, su, per, tra, fra i libri.

Utenti online