Blogario

Clara Raimondi

Cresciuta tra le storie inventate da mamma e papà e dopo aver letto centinaia di volte Marquez e tutti gli autori sudamericani, ha fondato Reader’s Bench (www.readers-bench.com): un blog letterario ma anche un posto speciale dove parlare di libri. La famiglia poi si é allargata e sono nati Little Readers, dedicato ai piccoli lettori, e Young Writers il blog degli scrittori emergenti. Per ultimo é arrivato Reader’s Bench Magazine, un giornale letterario digitale, in free download, che ha superato le 400 000 visualizzazioni. Vorrebbe lavorare in, su, per, tra, fra i libri.

18052013110632_sm_4075

Salone del libro 2013: la partenza e la quattro stagioni di Torino

Come promesso eccomi qui a raccontarvi il mio primo giorno al Salone del Libro di Torino. La giornata é iniziata presto. No, che dico, prestissimo! Sveglia alle 4,30 per prendere il regionale della 6,05 che mai come ieri era in perfetto orario tanto che sono arrivata in stazione poco prima delle sette ed il Frecciarossa partiva alle 8 in punto!… Leggi tutto

15052013103638_sm_4034

Blogario al Salone del Libro di Torino 2013

Blogario sarà con me a Torino per spifferarvi tutto quello che combinerò durante la fiera più importante per il settore dell’editoria.   Post, articoli, video per raccontarvi il salone dal punto di vista di una che ha un blog letterario ed un diario che ama farsi i fatti suoi. La mia guida per la sopravvivenza ce l’avete già e vi… Leggi tutto

13052013122208_sm_4016

Il regalo che non ho preso alla mia mamma

Ieri, come molti di voi ben sapranno, era la festa della mamma e, in Italia, si sa, ogni occasione é buona per non affrontare l’attualità. E così uno dietro l’altro sono scomparse: la tragedia di Genova, le vittime del folle attentato di Milano. Perché? Perché era la festa della mamma! Ammetto anche io sono spesso vittima delle festività e sono… Leggi tutto

10052013101352_sm_3992

Sono come leggo

Sapete perché in Italia si legge poco? Perché ci hanno sempre fatto pensare che la lettura era un bene per pochi e questo fin dal 1327, anno più, anno meno. Lo stesso raccontato ne Il nome della rosa di Umberto Eco (e sì, se ve lo state vedendo, ho rivisto per la 29384 volta il film di Annaud), quando il… Leggi tutto

09052013124846_sm_3985

Leggere alla fermata

Tutti i giorni prendo i mezzi: per spostarmi da un punto all’altro del mio paese, per lavoro, per fare delle commissioni. Un appuntamento quotidiano a cui non posso mancare. Diciamo che provo con tutta me stessa a non perderlo, l’autobus. Una quotidiana lotta contro il tempo e la mia, proverbiale, disorganizzazione. E quelle volte che riesco ad arrivare in tempo,… Leggi tutto

08052013131805_sm_3974

La mia wishlist e le novità più attese del periodo

Come alcuni di voi sapranno ho appena festeggiato trent’anni e non contenta dei regali che mi sono arrivati (tra l’altro ho ricevuto Il Corvo e altre poesie di Edgar Alla Poe) e del fatto che non ho più posto nelle mie librerie (a proposito leggete AAA Cercasi libreria. Di nuovo?) ho appena finito di compilare la mia lista dei desideri…. Leggi tutto

07052013130059_sm_3963

Salone del Libro di Torino 2013: Guida alla sopravvivenza

Sta per arrivare, anzi ormai é iniziato il countdown finale, l’evento letterario più atteso dell’anno: Il Salone del Libro di Torino 2013. Un appuntamento a cui ogni lettore, libraio, blogger, giornalista non può e non deve mancare. Non un festival, né una Fiera ma un giungla nella quale bisogna sopravvivere. Con i consigli miei e con il sostegno morale della… Leggi tutto

06052013113700_sm_3948

Trent’anni ed una passione: leggere

Ho iniziato ad appassionarmi ai libri ancora prima che sapessi leggere. Com’é possibile? Grazie alle storie inventate da mio padre e mia madre e ad una curiosità sfrenata che mi ha sempre portato a chiedere perché? E proprio per trovare le risposte a tutte le mie domande ho deciso che avrei dovuto imparare a leggere prima di tutti gli altri…. Leggi tutto

0305201394256_sm_3931

Quattro chiacchiere con Maria, la mia libraia

Maria Di Girolamo é la libraia de L’isola che non c’é di Pontinia. Se abitassi in questa cittadina farei della sua libreria il centro delle mie giornate, ma abitando lontano mi avvalgo dei suoi servigi solo virtualmente. E’ a lei che chiedo consiglio sulle prossime letture ed é sempre lei che mi da le dritte sulle case editrici da incontrare… Leggi tutto

Page 11 of 12
1 9 10 11 12
Utenti online