Blogario

Clara Raimondi

I Tipitondi, i fumetti per bambini di Tunué a Lucca Comics 2017

I Tipitondi, i fumetti per bambini di Tunué a Lucca Comics 2017

Tipitondi è la collana di Tunué che propone fumetti italiani e internazionali per ragazzi e bambini. Una collana che raccoglie decine di titoli che sono sempre una garanzia: se state cercando il prossimo libro da regalare o da leggere con vostro figlio , siate certi di poterlo trovare trai Tipitondi.

I fumetti per bambini di Tunué sono sbarcati a Lucca Comics 2017 ed io sono qui per parlarvene e farvi venire l’acquolina.

All’interno del padiglione Napoleone, in questo Lucca Comics, troneggia grande e imponente lo stand Tunué: c’è calca e tantissimo rumore, fa caldo e tutti sembrano alla ricerca di qualcosa. C’è fila per Tony Sandoval e Paco Roca ma a ben vedere ci sono anche loro, i Tipitondi.

Sono colorati, hanno le copertine sgargianti e se ci fai caso si sono impossessati di una bella fetta di spazio qui allo stand.

I Tipitondi sono tipi davvero strani e se lo dicono quelli della Tunué, che così li definiscono da sempre, c’è da crederci. La loro rotondità e lo sguardo che si intravede, nascondo una buona dose di furbizia, curiosità e attitudine per tutto quello che è narrazione.

Ma non sono proprio così i nostri ragazzi? I Tipitondi allora non sono altro che la personificazione o la fumettizzazione delle qualità dei nostri piccoli lettori, sono un catalogo di proposte quasi infinito in cui è impossibile non trovare qualcosa che piaccia ai nostri bambini.

Io mi sono innamorata di Viktoria di Gaia Cardinali (110 pagg, 14,90 euro, per lettori da 10 anni in sù) delle sue lentiggini, dei suoi capelli rossi e della sua impertinente sfacciataggine, quel coraggio che le impedisce di attenersi un ruolo che la Germani dell’ 800 le impone e che ritrova ogni volta che guarda l’anello di sua madre anche nei momenti di maggiore sconforto. L’ho già letto e se volete che ve ne parli e magari, che ne so, intervisti l’autrice, fatemelo sapere!!

A Lucca c’era anche Atlas e Axis Volume 2, la saga fantasy di PAU, Badù di Francesca Ceci e Christian B. Bouah, Congiu, Costa, Peddes e Potito e poi tutta la saga Monster Allergy, serie che era nata in Disney Italia e ora è di nuovo pubblicata dalla Tunué con gli stetti autori: Katja Centomo, Francesco Artibani, Alessandro Barbucci e Barbara Canepa (a Lucca hanno portato anche due versioni variante da non perdere e una è firmata da Tony Sandoval).

Sono ad oggi il catalogo di fumetti per bambini e ragazzi più completo, una proposta editoriale interessante che vale la pena scoprire soprattutto in compagnia dei vostri nipoti, figli, cugini etc etc (potrei continuare all’infinito).

 

Clara Raimondi

© Riproduzione Riservata
Tags

Clara Raimondi

Cresciuta tra le storie inventate da mamma e papà e dopo aver letto centinaia di volte Marquez e tutti gli autori sudamericani, ha fondato Reader’s Bench (www.readers-bench.com): un blog letterario ma anche un posto speciale dove parlare di libri. La famiglia poi si é allargata e sono nati Little Readers, dedicato ai piccoli lettori, e Young Writers il blog degli scrittori emergenti. Per ultimo é arrivato Reader’s Bench Magazine, un giornale letterario digitale, in free download, che ha superato le 400 000 visualizzazioni. Vorrebbe lavorare in, su, per, tra, fra i libri.

Utenti online