Blogario

Clara Raimondi

La Mennulara di Simonetta Agnello Hornby diventa un graphic novel

La Mennulara di Simonetta Agnello Hornby diventa una graphic novel

L’esordio della scrittrice palermitana prende nuova vita. La storia, firmata dall’autrice e da Massimo Fenati, si arricchirà di nuove scene non presenti nel romanzo. Sarà uno dei regali più graditi per questo Natale si per gli appassionati della Hornby e non solo. Tutti  potranno scoprire questa nuova rivisitazione per quello che è, ormai, un classico della letteratura contemporanea italiana.

 

La Mennulara diventa un graphic novel, l’annuncio c’era già stato a settembre ma in questi giorni a Lucca Comics & Games (dove sono inviata speciale per Libreriamo), ho avuto la conferma dell’uscita: 8 novembre 2018.

Il graphic novel, firmato dalla stessa autrice e dalle illustrazioni di Massimo Fenati (autore della serie “Gus & Waldo” pubblicata in vari paesi del mondo) conterrà nuove scene non presenti nel romanzo.

Scopriamo, insieme, questa nuova rivisitazione e tutti i dettagli di una uscita che sarà, secondo me, uno dei regali più graditi a Natale.

La Mennulara: il libro

La Mennulara è il romanzo d’esordio della Hornby uscito nel lontano 2002, un successo clamoroso che l’ha fatta conoscere dai lettori di tutto il mondo. Ora, questo classico della letteratura contemporanea italiana, arriva in libreria con la nuova versione realizzata da Massimo Fenati per Feltrinelli Comics.

Riprende vita così Rosalia Inzerillo e tutti i personaggi che contornano la sua storia. Una versione che appassionerà quelli che conoscono il mondo della Mennulara e non solo.

Rispettosa dell’originale, questa versione, si arricchirà però di nuove scene non presenti nel romanzo. Il regalo da fare e da farsi per Natale.

Simonetta Agnello Hornby

Autrice palermitana che dal 1972 lavora come avvocato a Londra, è autrice di diversi romanzi, racconti di famiglia e cucina che ci parlano un mondo perduto che tuttavia può essere rievocato dai ricordi e dai profumi della buona tavola. Di questa nuova versione della Mennulara ha supervisionato testi, naturalmente, volendo fortissimamente, nuove scene che non sono presenti nella versione originale

Massimo Fenati

È illustratore, animatore e come la Hornby divide la sua vita tra l’Italia e l’Inghilterra, ha firmato la serie GuS & Waldo ed è autore di una rubrica di fumetti e cucina per il sito del Corriere della Sera. Per il graphic novel de La Mennulara ha curato la parte grafica e data l’affinità con l’autrice, sono sicura che è riuscito a realizzare un progetto innovativo che tuttavia non si discosta molto dall’originale.

Simonetta Agnello Hornby e Massimo Fenati attraverseranno nelle prossime settimane tutte l’Italia per promuovere questa nuova versione della Mennulara.

Io non vedo l’ora di incontrarli, voi?

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti

Clara Raimondi

Cresciuta tra le storie inventate da mamma e papà e dopo aver letto centinaia di volte Marquez e tutti gli autori sudamericani, ha fondato Reader’s Bench (www.readers-bench.com): un blog letterario ma anche un posto speciale dove parlare di libri. La famiglia poi si é allargata e sono nati Little Readers, dedicato ai piccoli lettori, e Young Writers il blog degli scrittori emergenti. Per ultimo é arrivato Reader’s Bench Magazine, un giornale letterario digitale, in free download, che ha superato le 400 000 visualizzazioni. Vorrebbe lavorare in, su, per, tra, fra i libri.

Utenti online